Trionfo dell'Olympia Zafferana di calcio a 5 femminile alle finali nazionali CSI

 di Andrea Carlino Twitter:   articolo letto 2495 volte
Trionfo dell'Olympia Zafferana di calcio a 5 femminile alle finali nazionali CSI

Si sono concluse domenica scorsa le fasi finali nazionali degli sport di squadra organizzate dal Centro Sportivo Italiano che hanno visto trionfare l’Olympia Zafferana per la categoria Open Calcio a 5 Femminile.

La squadra di Zafferana Etnea del presidente Scuderi ha vinto con merito dopo un lungo percorso costellato di risultati utili che le ha condotte fino alla finalissima vinta in splendida rimonta per 2 a 1 contro la Futsal Nuceria.

Il quintetto etneo allenato da mister Incatasciato ha infatti inanellato sin dalle qualificazioni regionali ed interregionali una serie di vittorie interrotte soltanto da un pareggio ottenuto contro la stessa formazione campana durante le fasi eliminatorie.

La vittoria dello scudetto è stata ulteriormente impreziosita dall’assegnazione del premio Fair Play.

Le parole del presidente Lucy Scuderi: ”Gioia immensa, orgoglio puro. Con queste parole credo di descrivere appieno come mi sento, da Presidente, da fondatrice di questa Società, da una di loro, come sono sempre stata".

Un traguardo grande e prezioso che ripaga tutte dei tanti sacrifici fatti, e inorgoglisce il Mister Alberto Incatasciato, certamente principale fautore di questa impresa.

Un ringraziamento particolare va ai nostri partner, gli unici ad averci supportato: il sig. Caserta dell’omonima ditta distributrice di lenti oftalmiche Rodenstock e il Sig. Di Paola, agente rappresentante per la Vega, azienda produttrice di montature da vista e sole.

Nella foto dall’alto:

Scuderi, Giuffrida, Leanza, Incatasciato, Roccaforte, Sapienza, Musumeci, Catara.

In basso:

Riolo, Emmanuele, Evola, Fazio, Esposito, Virgillito, Conti, Sgarlato