Verso Catania-Fidelis Andria,probabile formazione etnea

 di Chiara Greco  articolo letto 167 volte
Verso Catania-Fidelis Andria,probabile formazione etnea

A poche ore dall'inizio dell'incontro tra Catania e Fidelis Andria, Lucarelli pensa alla formazione che dovrà mandare in campo.

Il mister anche questa volta si orienterà tatticamente verso il solito modulo (3-5-2); seguendo questo schema infatti dovrebbero trovarsi in difesa: Bodgan,Tedeschi e Blondett come sostituto di Aya,che nello scorso incontro al Fanuzzi contro il Virtus Francavilla subì un leggero infortunio.

A centrocampo i titolari dovrebbero essere Semenzato, Caccetta ed i tre "senatori" Biagianti,Lodi e Marchese;in attacco invece si ipotizza che il mister presenti la coppia che fino ad ora si è rivelata vincente.ovvero quella composta da Curiale e Russotto. 

Una delle poche certezze di questa probabile formazione,sarà la presenza di Pisseri tra i pali,che dovrà dimostrare la sua solita prontezza e tenacia,soprattutto contro una squadra che fino ad ora si è rivelata forte in attacco.

Sono 24 i convocati del Catania,a disposizione quindi, oltre ai possibili titolari sopra citati troveremo Martinez come secondo di Pisseri, e come difensori Aya,Djordjevic, Esposito, Lovric e Manneh. Nel comparto di centrocampo invece Bucolo,Di Grazia. Fornito, e Mazzarani, in attacco infine Correia, Ripa e Rossetti.

La sfida di stasera è considerata anche una sfida tra ex qualora dovessero scendere in campo per il Catania,Aya acquistato dalla squadra pugliese e Barisic ( ceduto a titolo temporaneo dal Catania alla Fidelis Andria), tutti ci chiediamo se questo influirà sullo svolgimento della gara; ma non ci resta che aspettare questa sera,per vedere se anche stavolta la formazione etnea si rivelerà vincente come nelle ultime due partite.