CATANIA, il Russotto... dove lo metto?

27.01.2017 18:07 di Veronica Celi Twitter:   articolo letto 1013 volte
CATANIA, il Russotto... dove lo metto?

Alla ricerca del miglior assetto offensivo, il Catania si prepara il match contro la Reggina. Al "Massimino" vietato perdere. Urge, pertanto, capitalizzare quanti più palloni per acciuffare tre punti, che significherebbero un importante passo avanti in classifica. Ma chi saranno stavolta i prescelti in attacco? Tra i tanti, si fa spazio l'idea Russotto.

Il classe '88 non ha figurato a Fondi. Ma scalpita, eccome. Allontanate momentaneamente le voci di mercato che lo accostavano al Foggia, il numero 10 etneo potrebbe tornare in voga domenica, anche in caso di 3-5-2. Al fianco di Mazzarani, infatti, Russotto potrebbe ostentare accelerazioni non indifferenti. Bravo a saltare l'uomo, e nell'uno-due, spesso sforna cross deliziosi. E su punizione è insidioso. Dotato di ottima corsa, utile pure in fase di copertura, può essere schierato come ala destra in un 4-3-3. Ma da seconda punta, o trequartista, rende tanto quanto. Ecco perché nel nuovo modulo di Rigoli potrebbe trovare posto fisso, o sul proprio versante di riferimento in posizione più arretrata, a centrocampo. O in avanti, come suo solito. D'altronde il ruolo di jolly tattico gli si addice. E chissà se, dopo le ottime prestazioni prima della sosta, si affermerà ancora come valore aggiunto della formazione etnea.