Amarcord, 1 Marzo 2009 Palermo-Catania 0-4

01.03.2018 10:40 di Gabriele Reina Twitter:   articolo letto 178 volte
Amarcord, 1 Marzo 2009 Palermo-Catania 0-4

Una partita leggendaria rimasta ancora oggi a distanza di 9 anni nei cuori rossoazzurri, il Catania allora allenato da Walter Zenga che un anno più tardi si accomoderà sulla panchina rosanero, conquista una vittoria esterna che mancava da oltre un anno e che arriva nella partita più sentita della stagione nel derby col Palermo, privo dei supporters rossoazzurri costretti a gioire a km di distanza da quanto stava accadendo al "Renzo Barbera".

La sblocca al tredicesimo Ledesma su assist pregevole di Morimoto che qualche minuto più tardi sigla il 2-0, verso la fine del primo tempo a rendere la partita ancora più incredibile è il gol da centrocampo di Peppe Mascara un gol di pura genialità e tecnica che non lascia scampo ad Amelia e il quarto gol arriva da Michele Paolucci in quella stagione in uno stato di grazia che mai più ha raggiunto nella sua carriera.

Da menzionare anche la partita al limite della perfezione del portiere Albano Bizzarri capace di sventare ogni genere di pericolo arrivasse in area di rigore.