Arma, l'agente: "Catania piazza importante ma serve tempo"

 di redazione Tutto Catania News  articolo letto 3465 volte
© foto di Federico Casinelli/TuttoFrosinone.com
Arma, l'agente: "Catania piazza importante ma serve tempo"

Rachid Arma, attaccante marocchino del Pordenone, è un obiettivo dichiarato del Catania, ma non c’è solo la società rossazzurra sul calciatore classe 1985, 20 reti nell’ultima stagione. L’agente del centravanti, Gabriele Savino, a ItaSportPress.it, fa il punto sulla situazione. Queste le sue parole: “Il Catania è una delle squadre che ha chiesto informazioni su Rachid, ma non è l’unica. Ci sono diverse squadre del Nord, anche una di categoria superiore. Il mio assistito ha fatto un ottimo campionato in una squadra ambiziosa che per due anni consecutivi è arrivata in semifinale. Arma ha ancora un anno di contratto e ogni discorso, al momento, è rimandato a quando tornerà in Italia. Infatti dopo i playoff è volato in Marocco e rimarrà lì fino al 4, un modo anche per staccare la spina dopo una stagione stressante. Catania? Si tratta di una piazza blasonata, ambiziosa come poche. Non la scopro certo io. Ci sono stati contatti, ma al momento la situazione è ferma. Pordenone? Ci sono i margini anche per un rinnovo del contratto, Arma si è trovato bene e non c’è nessuna preclusione anche se è andato via Tedino. Le valutazioni definitive verranno fatte solo al suo ritorno a luglio”.