Catania, Lo Monaco: "Montella ha scelto il Cibali per Milan-Villarreal"

 di redazione Tutto Catania News  articolo letto 4781 volte
© foto di Federico De Luca
Catania, Lo Monaco: "Montella ha scelto il Cibali per Milan-Villarreal"

Week end di assoluto riposo per i dirigenti del Catania Pietro Lo Monaco e Christian Argurio che, dopo una settimana intensissima, hanno ricaricato le batterie per la prossima che sta per cominciare e che si preannuncia molto interessante in chiave mercato. Ci saranno due appuntamenti importanti nei prossimi giorni ed entrambi con i procuratori del difensore Raffaele Alcibiade e dell’attaccante Rachid Arma. La società sta facendo la sua parte visto che in sede di mercato ha lavorato tanto in acquisizione mentre altri club stanno ancora valutando cosa fare. Il sodalizio etneo sta riuscendo a portare a termine una campagna acquisti all’altezza della situazione e questo servirà per far tornare l’entusiasmo tra i tifosi. Una nuova stagione che già promette bene con gli abbonamenti che potrebbero tornare ad essere numerosissimi. La campagna abbonamenti sarà aperta nei prossimi giorni. Intanto l’ad Pietro Lo Monaco intercettato da ItaSportPress.it vuole sottolineare che chi passa da Catania lascia sempre una parte del suo cuore. “Mi ha telefonato l’ex tecnico rossazzurro Montella -attacca il dirigente etneo– e mi ha detto di avere il piacere di giocare al Cibali l’amichevole con il Villarreal del 9 agosto. Il Milan poteva andare a Barcellona, ma siccome la scelta dello stadio spettava a Montella, l’ex allenatore del Catania ha voluto a tutti i costi tornare al Massimino per ritrovare i tifosi catanesi. Lo accoglieremo benissimo”. 

MERCATO CATANIA – “Per Alcibiade se ne parla a fine settimana perchè il procuratore è impegnatissimo, ma comunque l’intesa c’è. Per Rachid Arma c’è una trattativa in corso, ma al momento siamo lontani dalla chiusura. Ci stiamo lavorando. In difesa con il probabile arrivo di Alcibiade e Bachini e il ritorno di Lovric, quest’ultimi due under, siamo a posto. Forse prenderemo solo un altro elemento.  A centrocampo siamo messi bene. Bucolo non penso di cederlo così come Da Silva anche se dovessero richiederceli. E’ vero che abbiamo molti mezzi destro ma come mezzo sinistro si potrebbero adattare Mazzarani e Di Grazia. Ci sarebbe Fornito, vero mezzo sinistro, ma non è un nostro calciatore, vorrei trattenerlo ma dipende dal Trapani”.