Catania, Porcino arriva a una condizione

26.01.2018 18:38 di redazione Tutto Catania News  articolo letto 98 volte
Catania, Porcino arriva a una condizione

Sarà un altro Catania, sicuramente diverso rispetto alla squadra che ha intrapreso il cammino nel girone di andata. Gli arrivi di nuovi elementi importanti come Rizzo e Caccavallo serviranno ad alzare il livello di qualità dell’organico, ma il mercato non è ancora chiuso e l’ultimo acquisto potrebbe arrivare la prossima settimana. Per l’attacco potrebbe arrivare un grande rinforzo anche se sono salite le percentuali di una conferma di Ripa. Per l’ex della Juve Stabia la partita con la Virtus Francavilla conterà parecchio per il futuro alle pendici dell’Etna. Il Catania ha un attaccante “gollifero” nel mirino, ma questa operazione è in stand-by e potrà concretizzarsi solo poche ore prima del gong di Milano che chiuderà la sessione invernale di calciomercato. Ma la dirigenza etnea ha un’altra operazione in corso per la fascia sinistra: Antonio Porcino, terzino sinistro classe 1995 in scadenza di contratto con la Reggina. Il calciatore è nel mirino di club di B, ma Lo Monaco e Argurio, potrebbero spuntarla visti i buoni rapporti con la dirigenza della Reggina. Il Catania farebbe uno sforzo economico importante visto che il calciatore arriverebbe a titolo definitivo (poi contratto triennale) e alla Reggina come indennizzo verrà ceduto Kalifa Manneh o una percentuale sulla futura rivendita di Porcino. In ogni caso nessuna certezza al momento che l’esterno della Reggina vesta la maglia rossazzurra ma è certo che Porcino arriverà solo a una condizione: la cessione di Manneh o alla Reggina o ad altro club. Il giovane africano classe ’98 però è un elemento importante per la corsia esterna di sinistra e il Catania riflette se sostituirlo con Porcino. In uscita è vicina la cessione alla Paganese del difensore Lovric.