CATANIA, squalifica per Russotto: bestemmia durante esame antidoping

25.10.2016 15:44 di Veronica Celi Twitter:    Vedi letture
CATANIA, squalifica per Russotto: bestemmia durante esame antidoping

Il Giudice Sportivo di Lega Pro ha squalificato per una giornata l'attaccante del Catania, Andrea Russotto "perché invitato a sottoporsi all’esame antidoping profferiva una espressione blasfema".

Per il club rossazzurro, inoltre, un'ammenda di 1.500 euro "per indebita presenza negli spogliatoi al termine della gara di persone non identificate, ma riconducibili alla società, che vi permanevano nonostante i ripetuti inviti ad allontanarsi da parte di addetti federali".