A Potenza affonda un fragile e rinunciatario Catania

03.11.2018 16:54 di redazione Tutto Catania News  articolo letto 68 volte
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
A Potenza affonda un fragile e rinunciatario Catania

Prima sconfitta per il Catania in campionato battuto dal Potenza col punteggio di 3-1. Prova deludente della squadra etnea che ha sofferto parecchio la velocità e il pressing dei lucani oggi vittoriosi per la prima volta davanti ai propri tifosi. La sconfitta è nata anche da errori individuali dei difensori del Catania. Prima Lovric e poi Silvestri hanno consentito al Potenza di portarsi sul 2-0. Il gol di Biagianti aveva riaperto il match ma quest’oggi il Catania non ha mai dato la sensazione di essere in partita e così nella ripresa è arrivato il 3-1 che ha messo il punto esclamativo sulla prova ottima del Potenza e deludente degli etnei. In classifica il Catania resta con 14 punti al quinto posto.

 

CRONACA

93' Fine partita: il Potenza supera un Catania deludente col punteggio di 3-1.

90' Curiale si gira e di destro colpisce bene ma la palla esce di poco sopra la traversa

85' Occasione Catania: Llama di esterno ma la conclusione viene ribattuta e poi Curiale ci prova ma la conclusione viene deviata sulla linea

80' Catania appare stanco e privo di energie. Le mosse di Sottil in corsa finora non hanno cambiato l'inerzia della partita

78' Ammonito Silvestri

75' Il Catania prova a imbastire azioni offensive ma manca la velocità e la giusta determinazione da parte di tutti

72' Esce Strambelli entra Panico

67' Doppio cambio Catania entrano Vassallo e Brodic al posto di Marotta e Manneh

64' Paratona di Pisseri su conclusione di Dettori

59' Cambio nel Catania: dentro Llama, fuori Angiulli

58' Destro alto di Marotta

56' Gol Potenza: dormita in area etnea e Guaita fa il tris di testa sfruttando il cross dalla bandierina di Strambelli. Errore in marcatura e di Pisseri che non esce bene

53' Doppio cambio nel Potenza: dentro Coppola e Piccinni, fuori Genchi e Matera

50' Bella partita al Viviani con due squadre che non fanno tatticismo. Fioccano le occasioni

49' Biagianti col destro vuole fare il bis dalla distanza ma stavolta la palla è alta

47' Guaita ci prova dai 25 metri ma la palla termina fuori

45' Sottil ad inizio ripresa ha effettuato il primo cambio: fuori il deludente Lovric al suo posto Calapai. Probabile 4-3-3 con Ciancio sulla linea di difesa

ANALISI P.T.- Catania partito male e soffocato dal ritmo del Potenza che è riuscito a passare in vantaggio con França complice una disattenzione di Lovric che in marcatura non è stato impeccabile. Altro errore, stavolta di Silvestri che non ha chiuso lo spazio, e Strambelli ha firmato il 2-0. Catania che a centrocampo e sulla propria corsia di sinistra ha sofferto parecchio la rapidità degli avversari. Forse il modulo non è stato azzeccato stavolta da Sottil e a togliere le castagne dal fuoco ci ha pensato Biagianti che con un gol dai 25 metri ha permesso ai rossazzurri di ritornare in partita.

45' Finito il primo tempo col punteggio di 2-1 per i padroni di casa

45' Grande occasione per il Catania: Curiale e Marotta non centrano la porta e Ioime salva il Potenza

42' Conclusione a lato di Guaita

40' Ammonito il lucano Matera

38' GOOOLLLL CATANIA : dalla distanza Biagianti centra l'angolino con un collo esterno davvero formidabile

36' Primo ammonito della gara è il rossazzurro Ciancio

35' Occasionissima Catania: Curiale arriva nel cuore dell'area avversaria ma il suo sinistro è debole e Ioime respinge

33' Modulo tattico che non sembra quello giusto con Angiulli che in mezzo al campo fatica

27' Catania in balia dell'avversario quest'oggi. Soffre Lovric ma nel complesso la corsia di sinistra è in affanno

25' Gol del Potenza: Strambelli firma il raddoppio con un bel diagonale di sinistro sul palo apposto a quello di tiro

19' Comincia a salire di quota Lodi

18' Prima conclusione in porta del Catania con Marotta ma Ioime blocca facilmente

13' Catania che non ha avuto un buon approccio alla partita. Prima volta che gli etnei passano in svantaggio in questo campionato

11' Gol del Potenza: cross di Giron e stacco di testa del numero 9 França al centro dell'area e palla all'angolino

5' Potenza che alza il ritmo e pressa il Catania

4' Gara aperta e pochi tatticismi in avvio

2' Pisseri si esalta respingendo due conclusioni delle punte lucane

1' Match iniziato!!!

PRE-MATCH

Il Potenza in attacco con il tridente contro i tre difensori del Catania. Una situazione tattica rischiosa per gli etnei

Sottil ripropone il 3-4-1-2 con Lodi dietro Curiale e Marotta.

Sono 146 i tifosi del Catania sugli spalti del Viviani

TABELLINO

POTENZA-CATANIA 3-1

POTENZA (4-3-3): Ioime; Coccia, Di Somma (dal 90′ Matino), Emerson, Giron; Dettori (dal 90′ Sales), Matera (dal 54′ Piccinni), Guaita; Strambelli (dal 73′ Panico), França, Genchi (dal 54′ Coppola). A disposizione: Breza, Mazzoleni; Caiazza, Fanelli, Leveque. All. G. Raffaele.

CATANIA (3-4-1-2): Pisseri, Aya, Silvestri, Lovric (dal 46′ Calapai); Ciancio, Biagianti, Angiulli (dal 59′ Llama), Manneh (dal 67′ Vassallo), Lodi; Curiale, Marotta (dal 67′ Brodic). A disposizione: Pulidori; Scaglia, Llama, Baraye, Bucolo, Mujkic, Esposito, Rizzo. All. A. Sottil.

Marcatori: França al 12′, Strambelli al 27′, Biagianti al 39′, Guaita al 58′.

Ammoniti: Ciancio (C), Matera (P), Silvestri (C)

Espulsi: nessuno

Note: recupero 1′; 3′

ARBITRO: Marchetti della sezione di Ostia Lido.

ASSISTENTI: Simone Assante di Frosinone e Tiziano Notarangelo di Cassino.