Catania crolla in casa col Trapani

 di redazione Tutto Catania News  articolo letto 291 volte
Catania crolla in casa col Trapani

Sfuma il sogno del Catania di provare ad agganciare il Lecce capolista dopo il k.o interno di stasera col Trapani. I rossazzurri davanti ad uno straordinario pubblico, hanno ceduto l’intera posta al Trapani vittorioso per 2-1. Granata che adesso sono la seconda forza del campionato in virtù dello scontro diretto a favore anche se le due squadre sono a pari punti. Una sconfitta che il Catania non meritava almeno per le tante occasioni avute e sciupate nella ripresa. Il Trapani bello nel primo tempo, nella ripresa si è difeso dopo aver trovato il vantaggio con Palumbo in una veloce ripartenza. Il gol del 2-0 di Marras è arrivato nei minuti di recupero. A rendere meno amara la sconfitta è arrivata la rete di Lodi su rigore al 95’. Match comunque molto equilibrato per lunghi tratti con i granata ben messi in campo che hanno saputo annullare i punti di forza degli avversari con un Evacuo determinante a far salire la squadra ma soprattutto con un super portiere Furlan autore di tre interventi prodigiosi su Manneh, Curiale e Barisic. Il Catania adesso deve pensare a recuperare la seconda posizione in classifica negli ultimi 180’ di campionato per andare ai playoff con un miglior piazzamento. Per adesso esulta il Trapani.