Catania flop anche col Rieti: 1-1 e quarto posto

05.05.2019 20:50 di redazione Tutto Catania News   Vedi letture
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
Catania flop anche col Rieti: 1-1 e quarto posto

Si è concluso oggi con un deludente pareggio col Rieti il campionato anonimo del Catania, che adesso si giocherà le chance di andare in B nella lotteria dei play off. Per i rossazzurri un quarto posto deludente che li costringerà a giocare un turno in più. Francamente per quello che ha fatto vedere questa squadra nelle ultime 10 partite con Novellino in panchina, non c’è da stare allegri. “Monzon” infatti ha vinto solo 4 partite con gli etnei e le sue scelte tattiche sono molto discutibili. Oggi il Rieti ha spaventato il Catania, specie nella ripresa, nonostante il mister Capuano non possiede un organico di qualità come quello dell’undici di Novellino.

Padroni di casa in vantaggio nel primo tempo con un rigore di Lodi, sempre dal dischetto ha pareggiato nella prima frazione di gioco la squadra ospite con Cernigoi. Catania a ritmi bassi e senza gioco anche oggi, non è mai riuscito a mettere alle corde il Rieti che nella ripresa ha anche preso coraggio sfiorando il vantaggio con Pisseri che ha dovuto evitare la beffa. La prima parata del portiere del Rieti nella ripresa è arrivata al minuto 85 su punizione calciata da Lodi. Tutti sotto la sufficienza i rossazzurri con Di Piazza che ha sbagliato gol incredibili. Finale con i cori di scherno dei pochi tifosi presenti che si sono scagliati contro dirigenza e squadra. Non è un bel momento per il Catania che con il morale sotto i tacchi deve preparare gli spareggi play off in un clima non certo favorevole. Ma è chiaro che gli errori anche in questa stagione sono stati commessi a giugno quando si è costruita una squadra che è composta da nomi altisonanti ma che in campo non sono mai riusciti a esprimere il loro potenziale tecnico. Non si capisce bene se questa squadra non riesce a esprimersi per problemi caratteriali, tecnici o che nascono nello spogliatoio.