Catania, Lo Monaco a ISP: “Dopo k.o Lecce cresce il rammarico ma il campionato è aperto. Col Siracusa…”

L’ad rossazzurro dice la sua dopo il k.o del Lecce che ridà chance al Catania per il primo posto
25.02.2018 18:54 di Gabriele Reina Twitter:   articolo letto 2083 volte
Catania, Lo Monaco a ISP: “Dopo k.o Lecce cresce il rammarico ma il campionato è aperto. Col Siracusa…”

L’ad del Catania Pietro Lo Monaco ha commentato ai microfoni di Itasportpress.it il k.o interno della capolista Lecce che rimette in gioco i rossazzurri per il primo posto. “Avevo detto giovedì scorso che il Lecce deve andare in B e il Catania vuole andarci anche ma dopo il risanamento e il rilancio del club. Certo alla luce della sconfitta di oggi dei giallorossi contro la Juve Stabia aumenta il nostro rammarico per aver buttato tanti punti per strada. E’ colpa nostra ma ancora nulla è deciso per il campionato. Adesso è importante che noi ci riprendiamo a cominciare dal derby di sabato con il Siracusa. Serve più che mai il sostegno dei nostri tifosi che sabato prossimo devono spingere la squadra al successo in una sfida molto difficile visto che il Siracusa è in forma e fuori casa gioca bene. Comunque adesso la lotta si fa più interessante visto che anche il Trapani è rientrato. Il Catania deve crederci ancora di più e smaltire subito la sberla di Monopoli”.