Catania, Lo Monaco: "Ripa è nostro"

 di redazione Tutto Catania News  articolo letto 1100 volte
Catania, Lo Monaco: "Ripa è nostro"

Una delle controprove più evidenti sul potere di seduzione del progetto è fornita dall’indice di gradimento: trasversale. Il nuovo Catania piace a tutti. Dirigenti di club di Serie C mettono il Catania in prima fila per la promozione in Serie B. Ma la squadra piace anche ai tifosi che riempiono di applausi i social, il termometro è caldo. Caldissimo. L’ad Pietro Lo Monaco vuole dare un forte impulso al nuovo corso e ai microfoni di Itasportpress.it annuncia altri acquisti. “I fuochi d’artificio non sono finiti. Sono talmente tanti i calciatori arrivati che faccio fatica anche a ricordarli tutti. E adesso siamo pronti a ufficializzare Ripa che abbiamo preso da una settimana. L’attaccante che fa gol a raffica è nostro. Abbiamo lavorato bene visto non eravamo i soli a volere l’attaccante ex Juve Stabia. Adesso con lui e Bogdan per la difesa il discorso in entrata è chiuso. Dobbiamo solo cedere gli over che non rientrano nei piani tecnici. Proveremo anche la strada della risoluzione, ma sarà difficile. Speriamo di trovare una squadra a Calil e Pozzebon. Russotto? Vediamo non è escluso che resti, ma ci sono delle cose da chiarire con il ragazzo che comunque si sta impegnando e segue bene le direttive del nostro allenatore“.