Catania, Lucarelli: "Per vincere serve serenità"

 di redazione Tutto Catania News  articolo letto 1171 volte
Catania, Lucarelli: "Per vincere serve serenità"

A margine della presentazione in Comune, Cristiano Lucarelli, allenatore del Catania, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai giornalisti presenti: “Ringrazio il sindaco per le parole spese, nel calcio non è usuale una presentazione del genere in Comune con un sindaco così partecipe. E’ chiaro che mi trovo meglio quando sono su un campo di calcio. Devo dire che sono contento, la squadra risponde anche meglio rispetto al previsto. Il nostro modo di giocare è parecchio dispendioso, ma i ragazzi, nonostante la stanchezza, stanno provando a mettere in atto quello che noi gli chiediamo. L’unica cosa che mi preme dire è la seguente: ho capito che c’è qualcosa da sistemare tra l’ambiente e la società, questo incide sulle prestazioni e sulla serenità della squadra e quindi mi auguro che possa arrivare una tregua. E’ necessario, per fare risultati, che una squadra lavori all’interno di un contesto sereno. Quindi l’appello è quello di sostenere i ragazzi che sono reduci da un’annata pesante a livello mentale. Ognuno di noi deve portare un mattoncino per ricreare quell’ambiente che ha fatto la fortuna del Catania. I nuovi rispetto ai vecchi hanno la mente più libera. Mi impegnerò per fare capire ai ragazzi che bisogna voltare pagina per scrivere un nuovo capitolo, spero che i tifosi mi diano una mano per vincere le partite e fare un tipo di campionato che è già nei nostri pensieri. Mercato? Sono già fortunato perché la squadra è già fatta quasi al 100%, dispongo di un’ottima base per lavorare. Spero che in questo momento vengano fuori i nostri difetti, in modo tale da avere il tempo per correggerli”.