Catania sul velluto: tris alla Casertana

10.02.2019 18:31 di redazione Tutto Catania News  articolo letto 48 volte
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
Catania sul velluto: tris alla Casertana

Il Catania affonda la Casertana nella ripresa dopo un primo tempo poco divertente e non giocato bene. I rossazzurri hanno vinto col punteggio di 3-0 con i gol di Carriero, Marotta e Curiale. Un passo vanti importante in classifica per gli etnei che approfittano della sosta della Juve Stabia e del mezzo passo falso del Trapani a Bisceglie per risalire in classifica. Per Sottil sarà una settimana di lavoro senza pressioni per preparare nel migliore dei modi la difficile trasferta di Trapani.

 

CRONACA

93' Finisce la gara: Catania-Casertana 3-0. Boccata d'ossigeno per gli etnei che nella ripresa hanno giocato meglio della Casertana che ha pagato alcuni errori dei singoli

90', tre minuti di recupero

87' Ammonito Blondett, il primo giallo della partita

86' Brodic e Esposito in campo per il Catania al posto di Lodi e Calapai

80' GOOOLLLLL CATANIA: a segno anche Curiale che ritrova il gol dopo più di tre mesi. L'attaccante su assist di Manneh in allungo ha battuto Adamonis

77' Manneh in campo al posto del rossazzurro Di Piazza

75' Calata vistosamente la Casertana con il Catania che gestisce solo la partita senza spingere troppo

68' Cambio anche per la Casertana: Romano in campo al posto di De Marco

65' In campo per il Catania Angiulli e Curiale al posto di Carriero e Marotta

65' Partita che adesso il Catania dovrà gestire dopo i due gol di inizio ripresa

61' GOOOLLLL CATANIA: a segno Marotta con tiro preciso all'interno dell'area campana dopo una incertezza della difesa

58' Marotta assai vivace oggi ha cercato lo sfondamento a sinistra ma è mancato l'assist per Di Piazza

50' GOOOLLL CATANIA: Carriero la mette dentro di destro su assist di Di Piazza. Gol dell'ex che porta in vantaggio i rossazzurri

1' Comincia la ripresa senza sostituzioni nell'intervallo

SECONDO TEMPO

Primo tempo anonimo del Catania che non è riuscito a fare un tiro nello specchio della porta avversaria. Casertana aggressivo che ci ha provato in più occasioni a impensierire Pisseri. Pubblico spazientito che non ha gradito i 45' dei propri beniamini e li ha fischiati sonoramente al termine del primo tempo.

45' Finisce il primo tempo e fischi del pubblico di casa per i calciatori etnei

43' Lodi prova qualche soluzione ma il Catania non riesce a rendersi pericoloso anche per la pressione dei campani

38' Catania sfiora il gol con Biagianti che di testa la manda a lato da buona posizione

34' Casertana ci prova sugli sviluppi di un calcio di punizione ma il colpo di testa dell'ex Blondett è alto

31' Catania imballato che finora non ha mai impegnato Adamoni

27' Altro coro dalla Nord indirizzato a Lo Monaco: "Direttore facci un gol"

25' Coro dalla curva Nord: "Pulvirenti vendi la squadra"

24' Occasione non sfruttata bene dalla Casertana che sfonda ancora a sinistra ma Padovan non riesce a colpire

19' Lodi pesca su punizione Silvestri ma la deviazione di testa finisce sul fondo

17' Sale di quota il Catania che costruisce una palla gol non sfruttata da Di Piazza che si è fatto ribattere la conclusione

13' Squillo Catania: Baraye sfonda sulla sinistra ma il suo cross in mezzo non trova un compagno di squadra

11' Casertana che spinge maggiormente sulla sinistra

9' Avvio dei padroni di casa non proprio convincente

5' Prima conclusione del Catania è di Marotta ma la palla finisce altissima sopra la traversa

1' Cominciato il match

TABELLINO

CATANIA (4-3-3):  Pisseri; Calapai (85′ Esposito), Aya, Silvestri, Baraye; Carriero (66′ Angiulli), Bucolo, Biagianti; Lodi (85′ Brodic); Marotta (66′ Curiale), Di Piazza (77′ Manneh). A disposizione: Pulidori; Lovric, Marchese, Di Grazia, Liguori. Allenatore: A.Sottil.

CASERTANA (4-3-3): Adamonis, Blondett (88′ Gonzalez), Rainone, Pascali, Meola; De Marco (68′ Romano), Vacca, Santoro; Padovan, Castaldo, Cigliano. A disposizione: Zivkovic, Lorenzini, D’Angelo, Mancino. Allenatore: N. Di Costanzo

Marcatori: 50′ Carriero, 60′ Marotta, 80′ Curiale.

Ammoniti: 85′ Blondett (Cas)

Espulsi: nessuno

Note: angoli 3-2 ; recupero 1′ – 3′

ARBITRO: D’Ascanio di Ancona