Catania, tris alla Vibonese con gol dei senatori

06.10.2018 19:33 di redazione Tutto Catania News  articolo letto 51 volte
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
Catania, tris alla Vibonese con gol dei senatori

Successo convincente del Catania che al debutto davanti ai propri tifosi non ha tradito le attese. Etnei che hanno piegato la Vibonese con il punteggio di 3-0 grazie alle reti di Biagianti nel primo tempo, Lodi su rigore e Aya nella ripresa. Match ben giocato dagli uomini di Sottil che hanno avuto un buon approccio e manovrato bene per vie centrali e sulle fasce con Calapai intraprendente. Il gol di Biagianti ha spezzato l’equilibrio e messo in discesa il match per i rossazzurri che poi senza troppo spingere sull’acceleratore hanno trovato ad inizio ripresa il secondo gol con Lodi freddo dagli undici metri. Il resto pura accademia con il Catania sempre equilibrato e dentro il match che ha limitato gli sforzi ma trovando anche il terzo gol con Aya bravo a sfruttare una palla inattiva. Il Catania piace e questa seconda vittoria consecutiva oltre a spaventare gli avversari diretti per la promozione, dà autostima al gruppo chiamato nelle prossime settimane ad un vero tour de force.

CRONACA

95′ L’arbitro fischia la fine: Catania batte la Vibonese 3-0

90′ Gara si avvia alla fine ma ci saranno ancora 5′ di recupero

88′ Nuovi cambi per il Catania: escono Biagianti e Lodi, dentro Angiulli e Bucolo

87′ Vibonese che cerca di segnare almeno il gol della bandiera ma Pisseri è sempre attento e sventa la minaccia

81′ GOOLLLLL CATANIA, segna Aya. Il difensore ha colpito bene di testa sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto dalla sinistra firmando la terza rete per i rossazzurri

79′ Doppia sostituzione di Sottil: per il Catania fuori Marotta e uno scialbo Manneh, dentro Curiale e Vassallo

76′ Catania ancora padrone del match anche se in attacco qualche errore facile si è visto

71′ Spinge Calapai sulla corsia di destra e il suo cross in mezzo per Rizzo viene neutralizzato dai difensori della Vibonese

70′ Gara che sembra calare di intensità con il Catania che amministra e limita gli sforzi in vista del tour de force che l’attende

64′ Tre sostituzioni: per il Catania in campo Esposito per Scaglia, per la Vibonese fuori Collodel e Franchino, dentro Cani e Finizio

62′ Contropiede rapido del Catania ma Lodi è stato fermato con un netto fallo. Punizione dai 25 metri per il Catania ma nulla di fatto.

56′ Prima sostituzione per gli ospiti: dentro Taurino, fuori Ciotti

55′ Match che per il Catania si è messo sul binario giusto

50′ Rigore per il Catania: Lodi trasforma 

49′ Fallo netto di Franchino ai danni Manneh, l’arbitro De Santis decreta il penalty

45′ Inizia la ripresa

SECONDO TEMPO

45′ Finito il primo tempo con il Catania in vantaggio

44′ Silvestri ammonito per il Catania

40′ Risposta Catania: sulla destra Calapai lavora bene e crossa in mezzo dove Marotta in semi-rovesciata manda il pallone sopra la traversa

38′ Fallo di Rizzo su Scaccabarozzi e nuova punizione per la Vibonese: batte Tito e Pisseri vola per respingere la sfera

35′ Finale di tempo con i calabresi in pressione

32′ Vibonese cerca con insistenza la via del gol: Scaccabarozzi ci prova ma Pisseri si distende sulla sua destra e respinge, poi la sfera che termina sui piedi di Tito che da distanza ravvicinata, chiama ad una grande risposta l’estremo difensore etneo

30′ Minacciosa la Vibonese: punizione sulla trequarti incornata di Silvestri (quello della Vibonese) con la palla che si infrange sulla traversa

28′ GOOLLLLL CATANIA. Biagianti sugli sviluppi di un calcio d’angolo trova lo spazio giusto per la deviazione vincente di testa

27′ Punizione di Lodi ma al centro dell’area si scontrano in tanti e la palla finisce in angolo dopo una respinta di un difensore calabrese

24′ Catania attacca per vie centrali ma la manovra non trova sfogo. Fasce affollate e poco spazio per le ali rossazzurre

21′ Vibonese pericolosa: Bubas da buona posizione calcia alto sopra la traversa

19′ Il Catania continua a collezionare calci d’angolo ma finora non sono stati sfruttati bene

12′ Catania vicinissimo al gol: Baraye la mette in mezzo Manneh, non controlla bene e da ottima posizione l’occasione sfuma

11′ Ci prova il Catania con Marotta ma la conclusione della punta centrale è stata controllata dal portiere ospite

10′ Prima risposta della Vibonese in maglia bianca ma l’iniziativa dei calabresi nata sulla destra è stata neutralizzata da Pisseri

7′ Catania che è partito bene spingendo sull’acceleratore

1′ Match iniziato!

Tabellino

Catania (4-2-3-1): Pisseri; Calapai, Aya, Silvestri, Scaglia (dal 66′ Esposito); Biagianti (dall’88’ Bucolo), G. Rizzo; Baraye, Lodi (dall’88’ Angiulli), Manneh (dall’80’ Vassallo); Marotta (dall’80’ Curiale). A disposizione: Pulidori; Ciancio, Lovric, A. Rizzo, Barisic, Brodic, Vassallo. All: A. Sottil.

Vibonese (3-5-2): Mengoni; Silvestri, Camilleri, Altobello (dall’85’ De Carolis); Franchino (dal 65′ Çani), Collodel (dal 65′ Finizio), Obodo, Scaccabarozzi (dall’85’ Prezioso), Tito; Bubas, Ciotti (dal 52′ Taurino). A disposizione: Viscovo; Malberti, Maciucca, Carrozza, Raso, Donnarumma, Melillo. All. N. Orlandi.

Marcatori: Biagianti al 28′, Lodi al 51′, Aya all’83’

Ammoniti: Silvestri (C), Altobello (V), Finizio (V), Camilleri (V),

Espulsi: nessuno

Note: angoli 5-4; recupero 1′; 5′

Arbitro: De Santis di Lecce