Feralpi Salò-Catania, le probabili formazioni

30.05.2018 12:00 di redazione Tutto Catania News  articolo letto 99 volte
Feralpi Salò-Catania, le probabili formazioni

Da Salò partirà questa sera l’avventura nei playoff del Catania. I rossazzurri nei quarti di finale sfideranno la Feralpi di mister Toscano che ha fatto fuori dalla competizione l’Alessandria. Etnei sulla carta favoriti, ma questa sfida nasconde tante insidie, come ha ammesso ai nostri microfoni mister Tesser uno che i playoff li ha vinti due volte con Novara e Cremonese. Lucarelli molto probabilmente opterà per il 3-5-2, lo stesso sistema di gioco dei verdeblu. In difesa l’unico ballottaggio: Blondett-Tedeschi per una maglia, con Aya e Bogdan titolari. Quinti di centrocampo potrebbero essere a sinistra Marchese o Porcino, a destra uno tra Esposito, Semenzato o Barisic come già avvenuto in passato col 3-5-2. Interni Lodi, Mazzarani (in ballottaggio con Rizzo) e Biagianti in cabina di regia. In attacco il partner di Curiale potrebbe essere Russotto con Ripa valida alternativa. Toscano ha perso Vitofrancesco ed è un’assenza importante. La squadra verdeblu ha dimostrato di possedere diverse soluzioni in attacco, ma di non essere ermetica dietro e concede parecchio all’avversario. Troppi i gol incassati con l’Alessandria nel turno precedente anche se, eliminare una squadra favorita per il salto di categoria, dimostra che i lombardi sono una avversario temibile. Questa sera fischio d’inizio alle 20.30. Arbitrerà Dionisi di L’Aquila e si spera che sia in forma playoff anche il direttore di gara.

Probabili formazioni

FERALPI SALÒ (3-5-2) 22 Livieri; 26 Tantardini, 6 Ranellucci, 5 P. Marchi; 24 Parodi, 8 Magnino, 23 Staiti, 16 Raffaello, 21 Martin; 11 Ferretti, 17 Guerra. (32 Arrighi, 4 Capodaglio, 9 M. Marchi, 14 Bagadur, 15 Turano, 10 Gamarra, 19 Marchetti, 27 Dettori, 30 Voltan, 37 Loi, 39 Rocca, 38 Ponce). All. Toscano.

CATANIA (3-5-2) 12 Pisseri; 4 Aya,15 Blondett, 26 Bogdan; 9 Barisic, 10 Lodi, 27 Biagianti, 32 Mazzarani, 8 Porcino; 7 Russotto, 11 Curiale. (22 Martinez, 5 Tedeschi, 13 Semenzato, 15 Marchese, 21 Esposito, 17 Bucolo, 19 Manneh, 6 Rizzo, 23 Di Grazia, 24 Caccavallo, 29 Ripa, 14 Brodic, 34 Rossetti). All. Lucarelli.

ARBITRO Dionisi di L’Aquila (Abruzzese-De Palma).